Un disegno per la festa della mamma e una torta semplice semplice

thumb_P1010228_1024Le cose semplici sono quelle che più ti riempiono il cuore e in un’occasione come la festa della mamma, la semplicità e la spontaneità, sono le cose che più mi piacciono.

thumb_P1010214_1024
La semplicità e la spontaneità  che ritroviamo in questi disegni.

thumb_P1010200_1024

Torte fragolose…

thumb_P1010206_1024

thumb_P1010203_1024thumb_P1010199_1024

Torte colorate…

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

thumb_P1010205_1024

thumb_P1010204_1024

E tanti cuori…

thumb_P1010198_1024

thumb_P1010202_1024

La fantasia dei bambini mi sorprende sempre, basta una matita e un foglio bianco per dare libero sfogo all’immaginazione. Il disegno rappresenta i loro sentimenti e tutto quello che disegnano lo vivono realmente; questi disegni rappresentano bene tutto l’amore che provano per la loro mamma.

thumb_P1010233_1024OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Questa torta è una libera interpretazione di una ricetta di #Donnahay, l’olio al posto del burro, lo yogurt greco e la stessa glassa la rendono leggera.

Di solito le glasse che si usano sopra alle torte sono troppo dolci, nauseanti e si finisce per toglierle completamente, questa glassa è il giusto compromesso tra il dolce del miele e la leggera acidità dello yogurt, senza pesare sulle calorie.

INGREDIENTI

280 g farina00

50 g farina di mandorle

80 g zucchero

4 uova

80  g miele

1 yogurt greco

125 g olio di semi di girasole

1/2 bustina di lievito

100 g mirtilli

 

PER  LA GLASSA ALLO YOGURT

2 yogurt greco

2 cucchiai di miele

mirtilli

PREPARAZIONE

Mescolare lo yogurt che servirà per la copertura con il miele e metterlo in un colino lasciandolo per almeno 2/3 ore in frigorifero, si separerà la parte liquida e lo yogurt sarà più adatto per la glassa.

Mescolare le uova con lo zucchero e il miele, usare una frusta elettrica devono diventare bianche e spumose, aggiungere lo yogurt, l’olio le due farine ed infine il lievito, per ultimo unire i mirtilli.

Cuocere a 160° per 45/50 minuti, io ho usato due teglie piccole ma se usate una teglia grande cuocete anche per 1 ora, fate comunque la prova stecchino.

Riprendete lo yogurt dal frigo e una volta raffreddata la torta mettetecelo sopra, cosi senza troppa precisione, dando con il dorso del cucchiaio un po’di movimento, fateci colare un po’ di miele e guarnite con i mirtilli.

Grazie Valentina.