Galette de rois o Torta del re con crema frangipane alle mandorle e amarene sciroppate

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

C’è sempre un’occasione per preparare un dolce, il pranzo della domenica, una cena tra amici, il tè del pomeriggio, o semplicemente per coccolarsi. Insomma per me ogni occasione  è buona, non so se si era capito…

Questa volta il dolce è stato un compromesso, pasta sfoglia acquistata già pronta, ripieno preparato da me.

La galette de rois si puo preparare anche semplicemente cuocendo due dischi di pasta sfoglia e accompagnarla poi con la marmellata a parte, oppure farcirla prima della cottura con crema, frutta, cioccolato.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia al burro rotonda

Crema pasticcera

250 ml di latte

70   g di zucchero

2 tuorli d’uovo

20  g di fecola di patate

Crema frangipane

50  g di burro morbido

50  g di zucchero

150 g farina di mandorle

amarene sciroppate

Per la crema pasticcera portare a bollore il latte, a parte sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la fecola al composto delle uova, ora aggiungete il latte poco alla volta al composto di uova e fecola.Una volta stemperato rimettetelo sul fuoco e lasciate addensare mescolando continuamente.Riponete la crema coperta al fresco.

Per la crema frangipane mescolare il burro morbido con lo zucchero, aggiungere le uova e mescolare bene , ora aggiungere la farina di mandorle, una volta incorporata la farina aggiungere la crema frangipane alla crema pasticcera, se dovesse risultare troppo liquida,rimettere sul fuoco e addensare.

Srotolare la pasta sfoglia lasciandola sulla sua carta,e adagiarla su una teglia, stendere sulla sfoglia la crema preparata e farcirla con le amarene, ricoprire con l’altra sfoglia e decorare a piacere, io ho praticato dei tagli, saldare le due sfoglie pizzicandole con le dita.

Cuocere a 180° per 15 minuti, abbassare a 150°e cuocere per 15/20 minuti fino a doratura.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Annunci

Girelle alla crema di nocciole

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nonostante le festività siano ormai lontane, la mia dispensa profuma ancora di festa:cioccolatini, panettone , biscottini e crema di nocciole, ciò che rimane di un cesto natalizio. Così ogni volta che apro  l’antina la crema di nocciole mi chiama….mangiami, mangiami…

Ho deciso …
facciamola finita …
eh si….
adesso ti trovo io una bella fine….
E così la crema è finita in queste super girelle golosissime che hanno fatto felici i miei nipotini a merenda.
OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA
INGREDIENTI
400 g di farina Manitoba
6      g lievito di birra secco
170  g latte a temperatura ambiente
100  g burro morbido
3 uova
50    g zucchero
Crema alla nocciola
Per guarnire
Granella di zucchero
Sciogliere il lievito nel latte e aggiungere due cucchiai di farina, lasciare riposare mezz’ora.
Mescolare la restante farina con lo zucchero, aggiungere il lievitino le uova e amalgamare bene.
Quando le uova saranno incorporate aggiungere il burro, poco alla volta, coprire e lasciare lievitare un’ora.
Riprendere l’impasto e stenderlo in un rettangolo spesso un cm, spalmare la crema e arrotolarlo dalla parte lunga, tagliare a rondelle di 4 cm circa e adagiarle in una tortiera per muffin, spolverare con lo zucchero in granella, coprire e lasciare lievitare ancora un’ora e mezza. Cuocere a 180* per 15/16 minuti.
 OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

Roscon de Reyes… Corona dei Re Magi

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
È uno dei dolci più antichi delle feste natalizie spagnole. E’ il dolce che si prepara in occasione del 6 Gennaio per l’arrivo dei Re Magi,nell’antichità all’interno del dolce veniva nascosto un piccolo legume , oggi all’interno viene messo un piccolo giochino e distribuito ai bambini, chi lo trova viene eletto il re della festa per quel giorno.
Il dolce viene presentato spolverato di zucchero e decorato con la frutta secca, o farcito come nel mio caso di panna zuccherata.
Un dolce semplice, soffice che piacee a tutti!
OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA
INGREDIENTI
Per il lievitino
70 g di latte a temperatura ambiente
4. g lievito di birra secco
130 g farina forte
1 cucchiaino di zucchero
120 g zucchero
79 g latte a temperatura ambiente
2 uova
4 g lievito di birra secco
450 g farina forte
70 g burro a temperatura ambiente
un pizzico di sale
scorza di limone grattugiata
Un cucchiaio di rum
PREPARAZIONE
Preparare il lievitino e lasciarlo riposare coperto al caldo per mezz’ora.
Nella planetaria insieme alla farina aggiungere lo zucchero, il lievito la scorza e il latte.
Incorporare il lievitino e mescolare bene, aggiungere un uovo alla volta il pizzico di sale, il rum e il burro poco per volta. Incordare bene fino a quando la pasta si stacca dalle pareti, coprirla e lasciarla lievitare un’ora.
Riprendere la pasta e dividerla in palline, disporle in una tortiera, circa 6/7 dipende dalla tortiera, con questo impasto ho fatto due corone, farle lievitare ancora per un’ora, dopodiché cuocere a 190* per 20/25 minuti, decorare con zucchero a velo e farcire a piacere con panna montata zuccherata.OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA