Spiga di pane al pesto, con farina di farro integrale

OLYMPUS DIGITAL CAMERALe settimane piovose come quella appena passata, mi ispirano a sperimentare pani con forme e sapori diversi.

Impastare mi rilassa, e vedere i risultati che si ottengono è confortante, come questo pane che definirei un  COMFORT FOOD rustico da gustare anche da solo.

La spiga di pane che normalmente si prepara semplice semplice, io l’ho farcita con il pesto, che, con il suo sapore intenso si sposa alla perfezione con queste farine rustiche.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAINGREDIENTI
300 g farina Manitoba
30 g farina di segale
30 g farina integrale di farro
40 g farina integrale di grano tenero
50 g semola di grano duro
235 g acqua a temperatura ambiente
2 cucchiaini di semi di lino
1 cucchiaio di semi di girasole
4 grammi di lievito di birra secco
1 cucchiaino di zucchero
7 g sale
100 g pesto
PREPARAZIONE
Preparare il lievitino sciogliendo il lievito nell’acqua e aggiungendo 50 g di farina Manitoba tolta dal totale e lo zucchero.
Lasciare riposare per mezz’ora.
Mescolare le farine in una ciotola o nella planetaria , aggiungere il lievitino, e solo per ultimi i semi di lino, di girasole e il sale.
Lavorare fino a che l’impasto non si stacca dalle parete , dopodiché coprire e lasciare riposare per mezz’ora.
Riprendere l’impasto e fare un giro di pieghe, cioè: dopo avere appiattito un po’ l’impasto portare l’esterno della pasta verso l’interno, oppure arrotolarla su se stessa.
Farla riposare per un’altra mezz’ora e rifare un giro di pieghe ancora.
Dopo un breve riposo di mezz’ora riprendere l’impasto e stenderlo in un rettangolo non troppo sottile, spennellarlo con il pesto dividerlo per il lungo in due rettangoli e arrotolarli dalla parte lunga.
Spostare il rotolo su una teglia foderata di carta da forno, questo passaggio è importante perché l’impasto non va più spostato altrimenti la lievitazione ne risentirebbe, spolverarlo con la semola. A questo punto con una forbice praticare dei tagli rasenti la pasta ( come da foto) senza arrivare fino in fondo e spostare la pasta ottenuta una a destra e l’altra a sinistra, per formare la spiga.
Coprire e lasciare lievitare per un’ ora in un ambiente caldo.
Infornare a 190° per 30 minutiOLYMPUS DIGITAL CAMERA
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...