Torta salata d’Autunno

Una tarte salata …. ebbene sì la tarte, che in genere è dolce, qui la riproponiamo in versione salata e con ripieno decisamente autunnale.  Adoro le torte salate perché in pratica ci puoi mettere un sacco di cose, delle verdure avanzate, lessate o grigliate, quei pezzetti di formaggio che hai nell’angolo più remoto del frigo … e  che qui risorgono a seconda vita. Qualche spezia …et voilá ..la torta salata è fatta.
Ho usato la pasta brisée perché la preferisco alla sfoglia, rimane croccante e con un gusto pieno. La brisée  è un impasto tipico francese utilizzato soprattutto, come accennavo prima, per la preparazione dei dolci, oppure come in questo caso per torte salate o Tarte o Quiche. La pasta brisée è semplicissima e velocissima da preparare, e per chi si diletta in cucina è un alleato di sicuro effetto. Potete preparane un po’  da conservare congelata e utilizzarla all’occorrenza.

Ingredienti:

Per il ripieno

250g di zucca
500g di misto verde, verza, spinaci o indivia
125g yogurt bianco
1 scalogno
1 uovo
Sale
Noce moscata
Formaggio a piacere (io ho usato del brie)

Per la Pasta brisèe

300g farina
150g di burro
105ml di acqua fredda
10g sale

Procedimento:

Per preparare la pasta brisée mettete nel frullatore la farina, il burro a pezzi freddo di frigo, un pizzico di sale e frullate il tutto fino ad ottenere una consistenza sabbiosa. Aggiungete poi poco alla volta l’acqua fredda e impastate velocemente. Avvolgere la pasta nella pellicola è riporla in frigo per almeno 30 minuti prima di stenderla
Fate cuocere le verdure precedentemente lavate e tagliate grossolanamente in acqua bollente per 10 minuti.
Lessate la zucca (io ne cuocio una fetta con la buccia nel microonde), eliminate la buccia  e schiacciatela. Scolare le verdure molto bene, farle saltare in una padella con lo scalogno tritato e l’olio Toglierle dal fuoco e aggiungerle alla zucca. A parte sbattere l’uovo con un pizzico di sale e la noce moscata, aggiungendo poi al composto lo yogurt .
Stendere i 2/3 della pasta tra due fogli di carta forno ad uno spessore di 4/5 millimetri e foderare una teglia di 26 cm. Disporvi il composto di verdure e versarvi sopra l’uovo precedentemente mescolato allo yogurt.
Coprire con il resto della pasta, praticare un foro al centro per fare uscire il vapore e infornare a 220° C nella parte bassa del forno (comunque su una griglia) per 30/40 minuti.
Sformare, lasciare raffreddare e …servire.

Buon appetito !
Betty

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...